BibbiaWeb.net - di Alessandro Conti Puorger

Decriptare la Bibbia - di Alessandro Conti Puorger Autore   Contatti    Cerca      Home     
BibbiaWeb 2016  
Decriptare le lettere parlanti delle sacre scritture ebraicheVangeli e Protovangeli - Clicca qui per consultareParlano le lettere
Cerca negli articoli
Consulta le rubriche
  Lettere ebraiche
    e codice Bibbia
  Decriptazione Bibbia
  Attesa del Messia
  Vangeli
    e Protovangeli
  Ricerche di verità
  Racconti
    a sfondo biblico
  San Giuseppe

Decriptare la Bibbia
  Tutti gli articoli
  Indice
     brani decriptati
  Articoli più letti

 

ATTESA DEL MESSIA...
di Alessandro Conti Puorger


Il regno dei cieliIl regno dei cieli

Il "midrash" è un metodo ebraico d'interpretazione e commento della Sacra Scrittura che in modo sintetico intende delle operazioni sulla Tenak o Bibbia ebraica, come fanno i rabbini, a modo di parabola, a fine di ricerca... continua »

La nuova creazioneLa nuova creazione

Dio c'è e il mondo è in un'evoluzione dipendente da lui o è autosufficiente? La creazione per il cristianesimo è opera di Dio in divenire e trova pieno compimento con la venuta del Messia, nei tempi stabiliti dal "mistero della sua volontà"... continua »

Dal deserto al giardinoDal deserto al giardino

L'Essere che genera comunione, Dio Trinità, intese dare sviluppo al proprio progetto d'amore, preparando luogo e condizioni idonee, per accogliere il naturale vertice del progetto stesso, la famiglia da cui sarebbe nato l'Uomo... continua »

Giobbe in prosa, satana e il MessiaGiobbe in prosa, satana e il Messia

La finalità di questo articolo è apportare un ulteriore elemento di prova di come nel testo ebraico della Bibbia ebraica, in virtù delle lettere che ne formano l'alfabeto, l'epopea del Messia permea tutto ed è ordito e trama di ogni pagina... continua »

Visione di Ezechiele del III Tempo - Chiesa del MessiaVisione di Ezechiele del III Tempo - Chiesa del Messia

L'ebraismo interpreta il III Tempio quale costruzione fisica a Gerusalemme, ma immagine del Tempio celeste, ove le due opere si congiungeranno. Dopo il combattimento contro il male, l'"Armageddon", ci sarà un mondo perfetto... continua »

Lo scettro di Dio, il bastone di Mosè e il MessiaLo scettro di Dio, il bastone di Mosè e il Messia

Scienza, ragione e fede dicono che prima dell'uomo sulla terra c'erano già forme di vita. Il racconto biblico propone che l'uomo fu fatto insediare sulla terra da un essere nemico che insinuò pensieri contro Dio e contro la verità... continua »

Il tempio del Messia e la città di DioIl tempio del Messia e la città di Dio

Per il cristianesimo Gesù è il Re Messia che tornerà alla fine dei tempi per guidare l'umanità nel suo Regno; è Lui che vide Santo Stefano quando disse: "Ecco, io contemplo i cieli aperti e il Figlio dell'uomo che sta alla destra di Dio"... continua »

Il giusto e i giustiIl giusto e i giusti

"Dirò le meraviglie del Signore, ricorderò che tu solo sei giusto", potrebbe essere il sottotitolo dell'intera Bibbia. La prima volta che la Genesi riporta le lettere tradotte col termine di "giusto" è nel racconto del diluvio universale... continua »

La tribù perduta di DanLa tribù perduta di Dan

I testi egizi definiscono Haunebu, "di dietro le isole", i "Popoli del mare", ossia le genti che cercarono d'invadere l'Egitto. Erano questi popoli navigatori abili e bellicosi dotati di robuste navi atte a impegnarsi anche negli oceani... continua »

Malvagi salvati dai fratelliMalvagi salvati dai fratelli

Nel rotolo della Torah, con cui inizia la Bibbia cristiana e la Tenak ebraica, i primi capitoli della Genesi, cioè il "midrash" della creazione, sono una cronistoria degli atti fondativi, che illumina sul rapporto di Dio con l'umanità... continua »

C'è il Messia nel Cantico dei Cantici?C'è il Messia nel Cantico dei Cantici?

Nei primi anni dell'applicazione dei risultati della mia ricerca nel campo della decriptazione delle Sacre Scritture della Bibbia dall'ebraico m'interessai di quel breve testo poetico denso di significati, attribuito a Salomone... continua »

Caleb figlio di Iefunne, lo scout amico di GiosuèCaleb figlio di Iefunne, lo scout amico di Giosuè

Caleb fu un ebreo della tribù di Giuda, forte coraggioso e pieno di fede. Per questo forse si dice che "kaleb" in ebraico voglia dire baldo, impetuoso; però tale significato nel vocabolario dei termini usati nella Bibbia non si trova... continua »

Tetragramma sacro nella TorahTetragramma sacro nella Torah

Le lettere ebraiche Yod, Hei, Waw, Hei, ono definite il "Tetragramma Sacro", dal greco Tetragrammaton, "tetra" quattro e "grammata" lettera. È questo uno dei modi principali con cui nell'ebraismo è definito Dio... continua »

Sul Timore del SignoreSul Timore del Signore

Terrore, panico, paura, spavento, timore, rispetto, sono reazioni incontrollate o poco controllabili che misurano il grado d'esperienza dell'uomo quale essere razionale davanti ad altro uomo, animale o fenomeno che gli si manifesti... continua »

Amore, navicella dell'uomo nuovo, astronauta del cieloAmore, navicella dell'uomo nuovo, astronauta del cielo

Nel creato c'è un tempo relativo ad ogni luogo che dipende da noi che lo misuriamo ed è condizionato da come lo misuriamo. Se guardiamo lo spazio siderale vediamo come era, non come è; questo "era" poi è diverso secondo la distanza... continua »

Pagine a due facce: Gedeone e profezie messianichePagine a due facce: Gedeone e profezie messianiche

Il libro dei Giudici, secondo dei libri della Tenak, nella parte definita dei "profeti anteriori", riporta le vicende di 12 giudici maggiori d'Israele, Omnia, Eud, Samgar, Debora, Gedeone, Tola, Iair, Iefte, Ibsan, Elon, Abdon e Sansone... continua »

Spirito Santo e Santità. La grazia portata dal MessiaSpirito Santo e Santità. La grazia portata dal Messia

Un mio approfondimento sul pensiero di Santo Agostino (354-430 d.C.) vescovo d'Ippona: "Lo stesso unigenito Figlio di Dio, Gesù Cristo, unico Signore, è nato dallo Spirito Santo e da Maria Vergine... continua »

Abramo, l'arameo errante ed i pastori di BetlemmeAbramo, l'arameo errante ed i pastori di Betlemme

Secondo i racconti biblici nel giardino dell'Eden, comunemente detto paradiso terrestre, Adamo era in contatto con Dio. Gli si presentava e colloquiavano. Come narra la Genesi, Adamo scelse di fare a meno del Creatore... continua »

Esdra nel libro di Neemia annuncia la Torah e il MessiaEsdra nel libro di Neemia annuncia la Torah e il Messia

I personaggi biblici Esdra e Neemia sono le colonne che hanno permesso la ricostruzione del Tempio, di Gerusalemme, la fondazione del Giudaismo e la sua conservazione, anche delle Sacre Scritture come ci sono pervenute... continua »

Le Feste Ebraiche della venuta del MessiaLe Feste Ebraiche della venuta del Messia

Ro'sh Ha-Shanà, festeggiato i primi due giorni del mese di Tishri, è il capodanno per la numerazione degli anni, per il computo dei giubilei, per la validità dei documenti e risulta l'inizio della vendemmia di settembre... continua »

Gerusalemme la città del gran reGerusalemme la città del gran re

Per le Sacre Scritture ebraiche e cristiane Gerusalemme è città consacrata da Dio, segno di contraddizione ed interrogativo per il mondo. Con autorità Gesù nel discorso della montagna, nel Vangelo di Matteo, fa un cenno a tale città... continua »

Il candelabro a sette braccia e l'attesa del MessiaIl candelabro a sette braccia e l'attesa del Messia

Il primo candelabro a 7 braccia fu forgiato in oro da Bezaleel per la Tenda del Convegno. Conservato gelosamente, fu posto nel Tempio di Gerusalemme da Salomone assieme all'Arca dell'Alleanza ed a tutte le relative suppellettili... continua »

Vino nella Bibbia: causa d'incesti e segno del MessiaVino nella Bibbia: causa d'incesti e segno del Messia

Seguendo nel Genesi la traccia del vino, che ha ruolo speciale nei rituali ebraici e cristiani e porta al Messia, faccio cenno sul filone non usuale seguito nella ricerca per arrivare ai risultati ottenuti... continua »

La Torah annuncia l'epopea del MessiaLa Torah annuncia l'epopea del Messia

Leggendo in altro modo i rotoli canonici sacri ebraici ci si imbatte in tanti pensieri e commenti sulla sacralità della Torah, vale a dire i primi cinque libri della Bibbia, detti il "Pentateuco"... continua »

Il segreto del "Rotolo di Rame": profezie sul MessiaIl segreto del "Rotolo di Rame": profezie sul Messia

Nella grotta n° 3 di Qumran, nel 1952, fu trovato un rotolo di rame che contiene 12 colonne di testo inciso in ebraico. Ho trovato copia di questo testo che ipotizza indicare il tesoro nascosto di Akhenaton... continua »


  Articoli in .pdf:

Davide e il MessiaDavide e il Messia

Il Messia pur se annunciato nell’ebraismo dalle Sacre Scritture che paiono redatte a uso di quella comunità è chiave di volta della storia, perché da soluzione al mistero delle vicende umane che paiono avvinte dal non senso... continua »

Le parole del Risorto, lettera per letteraLe parole del Risorto, lettera per lettera

Intento di questo articolo-meditazione è di esaminare ed approfondire le parole che ci ha consegnato il Risorto, vale a dire Gesù Cristo risuscitato dai morti, nei libri neotestamentari con particolare riguardo ai Vangeli canonici... continua »

Gerusalemme e Babele roccaforti di guerra apocalitticaGerusalemme e Babele roccaforti di guerra apocalittica

Gerusalemme, nel cui nome è incastonata la parola pace, città posta da segno di contraddizione, ove egoismi lottano contro la fede di tre religioni che alla radice hanno la pace. È come se ci fosse un incantesimo malefico e pace non c’è... continua »

Un seme della Torah nella Torah!Un seme della Torah nella Torah!

"Quanti sono i libri della Torah?"; vuole essere una domanda provocatoria. È, infatti, riconosciuto che il Sefer Torah è uno solo, perché uno e soltanto uno è lo "Spirito" che lo permea, ma quel Sefer ha cinque parti... continua »

In cammino alla ricerca della perla preziosaIn cammino alla ricerca della perla preziosa

Nel "Nuovo Testamento" v’è un gran patos attorno alla parola "perla", in quanto apre a visioni che fanno alzare gli occhi dalla realtà terrena a quella dei cieli. I colori della perla portano a vedervi il biancore che fa pensare alla purezza... continua »

Agnella del Signore a sposa dell’AgnelloAgnella del Signore a sposa dell’Agnello

Il popolo di Dio pecore del Signore il buon Pastore, parabola dalle Scritture giudeo-cristiane, ha alla base formativa un'idea sedimentata nella cultura dei popoli per antica tradizione. Omero chiamava i re "i pastori delle nazioni"... continua »

Dal libro del profeta Geremia: Il libro della consolazioneDal libro del profeta Geremia: Il libro della consolazione

Geremia è profeta che ha operato nel regno di Giuda per circa 40 anni a cavallo della fine del VI-VII sec. a.C.. Ha preso il suo nome un libro della Bibbia, detto libro del profeta Geremia, secondo dei profeti posteriori... continua »

Dalle Lamentazioni spunta un rotolo segreto sul MessiaDalle Lamentazioni spunta un rotolo segreto sul Messia

Nella terza parte della Bibbia ebraica o Tanak, detta i Ketubim o Agiografi, costituita di 12 libri, assieme ai Salmi, Proverbi, Giobbe, Daniele, Esdra, Neemia e Conache (1 e 2 considerati unico libro) sono compresi anche cinque rotoletti... continua »

Acqua viva, fonte, sorgente per lavare il peccatoAcqua viva, fonte, sorgente per lavare il peccato

Iahwèh, roccia d'Israele, da cui scaturisce l'acqua viva. Ecco il pensiero che il Signore si manifesti per tutti, facendo uscire acqua dal Tempio e ricolmare, cioè perdonare, la depressione del Mar Morto creata dal peccato... continua »

Dieci parole,
distintivo di chi ha Dio per alleatoDieci parole, distintivo di chi ha Dio per alleato

Approfondiamo la situazione in cui nei testi biblici sono state date le Tavole dell'Alleanza. Con "le dieci parole" si indica il decalogo che è riportato in due forme al cap. 20 del libro dell'Esodo e al cap. 5 del libro del Deuteronomio... continua »

La Roccia che scaturisce acqua vivaLa Roccia che scaturisce acqua viva

L'acqua che scaturisce in pieno deserto è tema rilevante nei libri della Bibbia. È esperienza tangibile che la vita di piante, uomini ed animali può esistere solo se l'acqua è disponibile; dove manca la vita rischia o stenta ad affermarsi... continua »

Il "tempo", pedagogia di Dio, palestra d'eternità in attesa del MessiaIl "tempo", pedagogia di Dio, palestra d'eternità in attesa del Messia

Pensavo di non avere idee su "l'esistere", ma a due, tre anni d'età, capii che "esistevo" e quel "io" non mi ha più lasciato. Pur se vivo nel tempo, ho elaborato un concetto d'eternità, su cui hanno ragionato grandi pensatori... continua »

Nel DNA dei Salmi: il MessiaNel DNA dei Salmi: il Messia

È riconosciuto da scrittori, apologeti e santi cristiani che i Salmi parlano in continuità del Cristo che subito appare come albero della vita nel 1° Salmo ed espressamente come Messia atteso nel 2° Salmo... continua »

La vigna di NabotLa vigna di Nabot

Un fatto accettato e considerato possibile dall'ebraismo è che nei sacri testi della TeNaK o Bibbia masoretica, cioè del complesso dei libri scritti nella lingua ebraica e/o aramaica con le lettere dell'alfabeto ebraico, vi sono più facce... continua »

Ester, un libro che... nasconde l'epopea del MessiaEster, un libro che... nasconde l'epopea del Messia

Ester, unitamente ai libri di Ruth, Cantico dei Cantici, Lamentazioni ed Ecclesiaste, è uno delle cinque Megillot delle Sacre Scritture del canone ebraico che si ritengono siano stati scritti dagli scribi... continua »

Melchisedek, personaggio enigmatico e il MessiaMelchisedek, personaggio enigmatico e il Messia
(Prima Parte)

I testi biblici dell'Antico Testamento sono stati rivisitati dal Giudaismo nel V sec. d.C. dopo il ritorno dall'esilio di Babilonia e da quei revisori anche agli scritti più antichi è stata data la stessa uniformità di visione... continua »

Melchisedek, personaggio enigmatico e il MessiaMelchisedek, personaggio enigmatico e il Messia
(Seconda Parte)

Dal punto di vista cronologico della redazione dei testi è da ritenere che la prima volta che in modo certo è stato citato il nome di Melchisedek sia nel Salmo 110, definito "Il sacerdozio del Messia"... continua »

Innalzare il MessiaInnalzare il Messia

Nel Vangelo di Giovanni al Capitolo 3, considerato una catechesi battesimale della Chiesa cristiana primitiva, Gesù ricorda nella Torah: "nessuno è mai salito al cielo, fuorché il Figlio dell'uomo che è disceso dal cielo"... continua »

						
Copyright © 2004-2016 BibbiaWeb - Tutti i diritti riservati. Riproduzione vietata.
[Bibbia home][inizio Articoli]  
[Bibbia home][inizio Articoli]  
 
DECRIPTARE LA BIBBIA - Le lettere del RE
DECRIPTARE LA BIBBIA - La lettera jod
DECRIPTARE LA BIBBIA - La lettera kàf
DECRIPTARE LA BIBBIA - La lettera lamed
DECRIPTARE LA BIBBIA - La lettera mèm

DECRIPTARE LA BIBBIA - Ala a destra del RE
DECRIPTARE LA BIBBIA - La lettera nùn
DECRIPTARE LA BIBBIA - La lettera samek
DECRIPTARE LA BIBBIA - La lettera 'ajin
DECRIPTARE LA BIBBIA - La lettera pè

DECRIPTARE LA BIBBIA - Ala a destra estrema
DECRIPTARE LA BIBBIA - La lettera sade
DECRIPTARE LA BIBBIA - La lettera qòf
DECRIPTARE LA BIBBIA - La lettera resh
DECRIPTARE LA BIBBIA - La lettera s'in e shìn

DECRIPTARE LA BIBBIA - Ala a sinistra del RE
DECRIPTARE LA BIBBIA - La lettera wàw
DECRIPTARE LA BIBBIA - La lettera zàjin
DECRIPTARE LA BIBBIA - La lettera hèt
DECRIPTARE LA BIBBIA - La lettera tèt

DECRIPTARE LA BIBBIA - Ala a sinistra estrema
DECRIPTARE LA BIBBIA - La lettera bèt
DECRIPTARE LA BIBBIA - La lettera ghimel
DECRIPTARE LA BIBBIA - La lettera dalet
DECRIPTARE LA BIBBIA - La lettera hè

DECRIPTARE LA BIBBIA - Il primo e l'ultimo
DECRIPTARE LA BIBBIA - La lettera 'alef
DECRIPTARE LA BIBBIA - La lettera taw


Bibbia Home | Autore | Perché Bibbiaweb? | Contatti | Cerca | Links
info@bibbiaweb.net  
Per i contenuti tutti i diritti sono riservati ad Alessandro Conti Puorger
BibbiaWeb

Alessandro Conti Puorger Alessandro Conti Puorger
Via Eleonora d'Arborea 30 - Roma - Italy

Realizzazione EdicolaWeb Edicolaweb.net
Via S. Maria a Cintoia 14/b - Firenze, Italy